info@nursind.it

Questo sito può utilizzare cookies tecnici e/o di profilazione, anche di terze parti, al fine di migliorare la tua esperienza utente.

Proseguendo con la navigazione sul sito dichiari di essere in accordo con la cookies-policy.   Chiudi

“Bene Fedriga sul personale sanitario. È quello che chiediamo da tempo”

Dobbiamo puntare ad interventi incisivi nella loro concretezza.
Affidare maggiori competenze a professionisti come gli infermieri è uno di questi

Di Andrea Bottega (Segretario Nazionale NurSind)

È da tempo che insistiamo nel dire che l’unica vera riforma di cui la sanità ha bisogno debba partire dal personale e che, quindi, la priorità dovrebbe essere quella di rivedere le regole dell’esercizio professionale. Non possiamo quindi non condividere le parole del presidente della Conferenza delle Regioni, Massimiliano Fedriga, sul tema della carenza d’organico e sulla necessità, appunto, di aprire una riflessione sulle sue competenze.

Una cosa è certa: se il presidente porterà avanti queste idee, troverà sostegno pieno da parte del Nursind. C’è poco da girarci intorno, infatti: se vogliamo che il nostro amato Ssn non si trasformi da servizio in disservizio, dobbiamo puntare ad interventi incisivi nella loro concretezza. Affidare maggiori competenze a professionisti come gli infermieri è uno di questi. Una piccola ma rilevante rivoluzione, tra l’altro a costo zero, che produrrebbe anche l’effetto di incidere sulle liste d’attesa, sgravando i medici da diverse incombenze.


Notizie correlate - Nursins Sanità

 Personale sanitario, Fedriga: "Formuleremo proposte innovative al Governo"


Segui Nursind Sanità anche sui canali social

fb instagram telegram